Shanty Crew Official


Dal settembre 2001, dopo un' estate ricca come non mai di eventi reggae carichi di buone vibrazioni, Ragga del Sol (D Four, Karon B, Zi Dread) ed il selector ed mc GENERAL D, si fondono musicalmente per dare vita al progetto Shanty Crew. La crew diffonde il suo messaggio di unione, fratellanza e rispetto delle radici e delle persone tramite uno spettacolo “dancehall” (Dj Set) dinamico e coinvolgente, che spazia a 360° nella Black Music ma con un occhio di riguardo per la cultura giamaicana; lo show è caratterizzato da una vasta selezione di dubplates originali e rari, infatti la crew è stata tra le prime crew in Puglia a proporre questo tipo di selezioni oltre a vantare una profonda collezione di vinili pregiati. Il quartier generale è lo “Shanty Town Studio” ove si sviluppano i progetti musicali ed organizzativi; negli anni a seguire, con l’uscita dal sound di alcuni membri, la crew ha allargato la sua famiglia incorporando ALEX PAPASANDRO (selecta/sound engineer), U ROB (mc/singer) e VALE (Staff).
Tantissime sono state le tappe in giro per la penisola e memorabili sono le partecipazioni ai principali eventi reggae quali Rototom Sunsplash 2009 (UD) affianco ai giamaicani Bass Odyssey, le varie estati salentine e i numerosi festival in giro per l’Italia.
Nel 2010 la crew partecipa per la sua prima volta ad una sfida musicale di soli dubplates contro altre crew, la prima edizione del “Italian Judgement Day Soundclash” svoltosi a Roma contro Rude Massive di S.Benedetto del Tronto e Soul Earthquake da Venezia, avendo un ottimo riscontro dal panorama critico-musicale. Nel 2011 l' Mc/Singer U Rob intraprende una nuova strada come carriera solista, incidendo numerose nuove tunes; nell'anno a seguire entra nel progetto CHIANCONE (Mc/Dj/Graphic Designer), conosciuto nella scena dancehall da anni e ottimo collezionista di vinili, rafforzando così le potenzialità della crew. Proprio in questo periodo inizia anche la stretta collaborazione con “Eremo Club”, uno tra i più importanti e longevi club d’Italia, consolidando così l’attività della crew che sin dalla nascita si vede promotrice costante di svariati eventi dancehall e concerti di artisti internazionali e non, da ricordare sicuramente: Michael Rose, Anthony B, Mr. Vegas, Dennis Alcapone, Jah Mason, Ward 21, General Levy, Ranking Joe, Perfect, Mr. Lexx, Kabaka Pyramid, Daddy Freddy, Stylo G, Gappy Ranks, Stitchie, Anthony Johnson, Alozade, Mad Professor, Macka B, David Rodigan, Dawn Penn, Tippa Irie, Mad Cobra, Capleton, Sizzla, Alborosie, Gentleman, King Kong, Junior Kelly, Turbulence, Manu Chao, Super Cat, Konshens, Caparezza, Brusco, Suoni Mudù, Boomdabash, Lion D, Sud Sound System, Roy Paci, Villa Ada Posse, Mama Marjas, 99 Posse, Bunna e Madaski (Africa Unite), Speaker Cenzou e tanti altri che hanno segnato la crescita musicale e promozionale del sound. Sempre più presente nelle più importanti città europee, la Shanty Crew nel 2013 affronta un’altra sfida musicale a Berlino, “Euro Cup Soundclash” contro i tedeschi Mango Tree, gli spagnoli Fire Warriors e gli svizzeri Magic Tuts, dimostrando le ottime capacità di colpire e divertire fino alla fine.
Successivamente, nel 2016 la crew sfida Heartical Sound di Parigi al “Blood in the Arena 2 Soundclash” a Cantù (Co), mettendo in luce l’energia che li contraddistingue e scaturendo molte opinioni positive da ogni parte del globo. Importante da menzionare è l’organizzazione decennale del “Rain Dubplate Tonight” evento singolare, dedicato ai fanatici della musica reggae dancehall esclusiva e che nelle ultime due edizioni è
diventato un vero e proprio soundclash tra due sound europei (2016: Kalyweed vs Magic Tuts - 2017: Heartical Sound vs Magic Tuts). Il 2017 inizia con l’allargamento del team Shanty, infatti entrano a far parte tre membri importanti per le risorse energetiche della crew: RENTMAN (Mc/Selector/Sound Engineer), DJ PHIXX (Selector/Producer) e JOE DE MANNO (Selector/Producer/Remixer). … Il resto sarà storia!

read more

Dal settembre 2001, dopo un' estate ricca come non mai di eventi reggae carichi di buone vibrazioni, Ragga del Sol (D Four, Karon B, Zi Dread) ed il selector ed mc GENERAL D, si fondono musicalmente per dare vita al progetto Shanty Crew. La crew diffonde il suo messaggio di unione, fratellanza e rispetto delle radici e delle persone tramite uno spettacolo “dancehall” (Dj Set) dinamico e coinvolgente, che spazia a 360° nella Black Music ma con un occhio di riguardo per la cultura giamaicana; lo show è caratterizzato da una vasta selezione di dubplates originali e rari, infatti la crew è stata tra le prime crew in Puglia a proporre questo tipo di selezioni oltre a vantare una profonda collezione di vinili pregiati. Il quartier generale è lo “Shanty Town Studio” ove si sviluppano i progetti musicali ed organizzativi; negli anni a seguire, con l’uscita dal sound di alcuni membri, la crew ha allargato la sua famiglia incorporando ALEX PAPASANDRO (selecta/sound engineer), U ROB (mc/singer) e VALE (Staff).
Tantissime sono state le tappe in giro per la penisola e memorabili sono le partecipazioni ai principali eventi reggae quali Rototom Sunsplash 2009 (UD) affianco ai giamaicani Bass Odyssey, le varie estati salentine e i numerosi festival in giro per l’Italia.
Nel 2010 la crew partecipa per la sua prima volta ad una sfida musicale di soli dubplates contro altre crew, la prima edizione del “Italian Judgement Day Soundclash” svoltosi a Roma contro Rude Massive di S.Benedetto del Tronto e Soul Earthquake da Venezia, avendo un ottimo riscontro dal panorama critico-musicale. Nel 2011 l' Mc/Singer U Rob intraprende una nuova strada come carriera solista, incidendo numerose nuove tunes; nell'anno a seguire entra nel progetto CHIANCONE (Mc/Dj/Graphic Designer), conosciuto nella scena dancehall da anni e ottimo collezionista di vinili, rafforzando così le potenzialità della crew. Proprio in questo periodo inizia anche la stretta collaborazione con “Eremo Club”, uno tra i più importanti e longevi club d’Italia, consolidando così l’attività della crew che sin dalla nascita si vede promotrice costante di svariati eventi dancehall e concerti di artisti internazionali e non, da ricordare sicuramente: Michael Rose, Anthony B, Mr. Vegas, Dennis Alcapone, Jah Mason, Ward 21, General Levy, Ranking Joe, Perfect, Mr. Lexx, Kabaka Pyramid, Daddy Freddy, Stylo G, Gappy Ranks, Stitchie, Anthony Johnson, Alozade, Mad Professor, Macka B, David Rodigan, Dawn Penn, Tippa Irie, Mad Cobra, Capleton, Sizzla, Alborosie, Gentleman, King Kong, Junior Kelly, Turbulence, Manu Chao, Super Cat, Konshens, Caparezza, Brusco, Suoni Mudù, Boomdabash, Lion D, Sud Sound System, Roy Paci, Villa Ada Posse, Mama Marjas, 99 Posse, Bunna e Madaski (Africa Unite), Speaker Cenzou e tanti altri che hanno segnato la crescita musicale e promozionale del sound. Sempre più presente nelle più importanti città europee, la Shanty Crew nel 2013 affronta un’altra sfida musicale a Berlino, “Euro Cup Soundclash” contro i tedeschi Mango Tree, gli spagnoli Fire Warriors e gli svizzeri Magic Tuts, dimostrando le ottime capacità di colpire e divertire fino alla fine.
Successivamente, nel 2016 la crew sfida Heartical Sound di Parigi al “Blood in the Arena 2 Soundclash” a Cantù (Co), mettendo in luce l’energia che li contraddistingue e scaturendo molte opinioni positive da ogni parte del globo. Importante da menzionare è l’organizzazione decennale del “Rain Dubplate Tonight” evento singolare, dedicato ai fanatici della musica reggae dancehall esclusiva e che nelle ultime due edizioni è
diventato un vero e proprio soundclash tra due sound europei (2016: Kalyweed vs Magic Tuts - 2017: Heartical Sound vs Magic Tuts). Il 2017 inizia con l’allargamento del team Shanty, infatti entrano a far parte tre membri importanti per le risorse energetiche della crew: RENTMAN (Mc/Selector/Sound Engineer), DJ PHIXX (Selector/Producer) e JOE DE MANNO (Selector/Producer/Remixer). … Il resto sarà storia!

Facebook shantycrew.it