Rude Massive Sound System


Attivo dal 2004, il Rude Massive Soundsystem aka The Sun Beach Tanka nasce dalla passione viscerale che Lello Smith, Camionji e Grankyo nutrono per la black music e per la musica proveniente dalla Jamaica in particolare.
Nei primi anni di attività, si pensa a collezionare un vasto repertorio di 45 giri, iniziando a spingere dancehall prima a San Benedetto del Tronto e poi in giro per l’Italia.
In questi undici anni Rude Massive ha suonato nelle maggiori yard italiane: da Catanzaro a Torino, toccando Roma, Perugia, Bologna, Padova, Venezia, La Spezia, Pescara, Termoli, Ancona, Senigallia, affiancando le crew ed i dj piu' rappresentativi d’Italia come Bashfire, Northern Lights, Kissusenti, Love Massive, Kalibandulu, Villa Ada, Heavy Hammer, Always Loving Jah, Hotta Faya, Muccigna Sound, Balooba, Pure Love, Pakkiacrew.

Nel 2008 a Bologna arriva il primo trofeo "The Lake Splash Cup” battendo Combostyle da Grosseto e Caligula Sound da Ancona. Dopo due anni il carro armato sambenedettese, sempre più agguerrito, vince nel 2010 e nel 2011 entrambe le edizioni del "Judgement Day Soundclash" al Big Bang di Roma contro Shanty Crew da Bari e Soul Earthquake da Venezia e, l’anno seguente, Fury Bass da Parigi.

Negli ultimi anni, la crew si è allargata con l'arrivo di Kattani, Marko Ranks, George One, Don Pablo, Steph-O, Alexx, Fredo, Alessio e Rocco.
Nonostante l’arrivo di nuove reclute, il sun beach tanka ha sempre continuato a promuovere reggae music a 360°: dal live di artisti come Mr.Lexx, Burro Banton e Attila alla dancehall con sound e dj come I-Shence, Dancehall Soldiers, Supersonic, MadKid, Bom Chilom, Wicked A, Ematoras, Weedaklan, Dj MadMike, Pushman; continuando a spingere dancehall a Pescara ogni weekend insieme a SlengTeng, Lickshot e Rastauno.

read more

Attivo dal 2004, il Rude Massive Soundsystem aka The Sun Beach Tanka nasce dalla passione viscerale che Lello Smith, Camionji e Grankyo nutrono per la black music e per la musica proveniente dalla Jamaica in particolare.
Nei primi anni di attività, si pensa a collezionare un vasto repertorio di 45 giri, iniziando a spingere dancehall prima a San Benedetto del Tronto e poi in giro per l’Italia.
In questi undici anni Rude Massive ha suonato nelle maggiori yard italiane: da Catanzaro a Torino, toccando Roma, Perugia, Bologna, Padova, Venezia, La Spezia, Pescara, Termoli, Ancona, Senigallia, affiancando le crew ed i dj piu' rappresentativi d’Italia come Bashfire, Northern Lights, Kissusenti, Love Massive, Kalibandulu, Villa Ada, Heavy Hammer, Always Loving Jah, Hotta Faya, Muccigna Sound, Balooba, Pure Love, Pakkiacrew.

Nel 2008 a Bologna arriva il primo trofeo "The Lake Splash Cup” battendo Combostyle da Grosseto e Caligula Sound da Ancona. Dopo due anni il carro armato sambenedettese, sempre più agguerrito, vince nel 2010 e nel 2011 entrambe le edizioni del "Judgement Day Soundclash" al Big Bang di Roma contro Shanty Crew da Bari e Soul Earthquake da Venezia e, l’anno seguente, Fury Bass da Parigi.

Negli ultimi anni, la crew si è allargata con l'arrivo di Kattani, Marko Ranks, George One, Don Pablo, Steph-O, Alexx, Fredo, Alessio e Rocco.
Nonostante l’arrivo di nuove reclute, il sun beach tanka ha sempre continuato a promuovere reggae music a 360°: dal live di artisti come Mr.Lexx, Burro Banton e Attila alla dancehall con sound e dj come I-Shence, Dancehall Soldiers, Supersonic, MadKid, Bom Chilom, Wicked A, Ematoras, Weedaklan, Dj MadMike, Pushman; continuando a spingere dancehall a Pescara ogni weekend insieme a SlengTeng, Lickshot e Rastauno.

Facebook instagram....udemassive soundcloud...udemassive