Con la lunga, doppia, crisi che l’italia ha attraversato, si sono accentuate alcune caratteristiche di lungo periodo della povertà nel Paese, ma vi è stato anche un parziale spostamento dei gruppi sociali a rischio. In particolare, il fenomeno della concentrazione della povertà nel Mezzogiorno, tra le famiglie numerose con figli minori, specie se monoreddito, quindi tra i bambini e ragazzi, si è confermato e acuito. Allo stesso tempo è aumentato il fenomeno della povertà famigliare nonostante la presenza di occupati. Quest’ultimo fenomeno è particolarmente concentrato tra i migranti.

    Podcast
    • 100 bpm
    • Key: Em
    Full Link
    Short Link (Twitter)